Presto i messaggi vocali dovrebbero arrivare anche su Twitter: il popolare sito di microblogging ha infatti avviato la fase di test della nuova funzione. Dopo i tweet vocali annunciati a giugno che permettono di estendere il discorso interrotto dal limite dei 280 caratteri dei tweet, in futuro gli utenti potranno avere conversazioni private non solo in forma scritta ma anche orale. Insomma, proprio come già avviene sugli altri popolari social network, come Instagram e Facebook.

La notizia è stata riportata da The Verge, che è venuta a conoscenza della nuova funzione grazie ad Alex Ackerman-Greenberg, Product Manager per i messaggi diretti su Twitter. Come riportato dalla fonte, l’interfaccia appare essenziale e semplice. Quando si riceve il messaggio, c’è un singolo pulsante per avviare o mettere in pausa la riproduzione con l’avatar del mittente che lampeggia mentre lo si ascolta.

C’è anche un’opzione per segnalare il messaggio nel caso in cui qualcuno utilizzi in modo improprio i messaggi vocali privati. “Sappiamo che le persone vogliono più opzioni per esprimersi nelle conversazioni sulla piattaforma, sia pubblicamente che privatamenteha commentato Ackerman-Greenberg. Insomma, Twitter è sempre alla ricerca di nuove funzioni che possano ampliare la comunicazione tra i suoi utenti per renderla “più umana” possibile.

Come sempre accade in questi casi, comunque, non sappiamo quando la funzione di messaggi vocali verrà effettivamente rilasciata a livello globale. Per il momento, Twitter si è limitata ad affermare che il test partirà in Brasile. Non ci resta che attendere!

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

RIVOLUZIONE YOUTUBER

di Andrea Amato e Matteo Maffucci 14€ Acquista
Articolo Precedente

YouTube, nuova veste grafica su Android TV

next