Papa Francesco ha colto di sorpresa Lorena Bianchetti, che ha aperto i microfoni in studio durante la trasmissione “A sua immagine”, su Rai Uno. Il pontefice è intervenuto per lanciare un messaggio di vicinanza a tutte le persone. che sono costrette a casa per le ordinanze restrittive contro la pandemia del Covid-19, ma anche per esprimere il cordoglio per tutti i numerosi morti (che crescono di giorno in giorno) a causa del virus. “Lorena, come sta? Ha riconosciuto la voce?“, ha esordito Papa Francesco. La Bianchetti sorpresa in volto ha risposto: “Ho riconosciuto la voce. La ringraziamo, soprattutto perché sta partecipando in modo così paterno alle nostre sofferenze”.

Per qualche breve minuto il Papa è intervenuto per ricordare le vittime e tutte le persone che stanno combattendo contro il Coronavirus: “Penso al Signore crocifisso e le tante storie degli uomini crocifissi da questa pandemia. Penso ai medici, agli infermieri, suore, sacerdoti, morti al fronte come soldati. Hanno dato la vita per amore. Resistenti come Maria sotto le croci, loro e le loro comunità negli ospedali, curando gli ammalati. Forse anche ci sono crocifissi che muoiono per amore e questo pensiero mi viene in questo momento”.

Il Pontefice poi ha concluso con affetto: “Vi voglio dire che vi voglio bene, a tutti. Alle vittime di questa pandemia, al dolore del mondo ma con uno sguardo verso la speranza. La Pasqua esiste nella resurrezione e nella pace. È il compromesso dell’amore. Questo ci conforta e ci dà forza”. Un evento televisivo unico che vede il Papa ormai schierato in prima linea per dare un messaggio di speranza e stare il più vicino possibile ai fedeli.

Tra qualche ora il Papa sarà impegnato con la Via Crucis, che ovviamente non prevederà la partecipazione dei fedeli. Quest’anno non ci sarà la tradizionale processione fino al Colosseo, ma si celebrerà tutto dalle ore 21 sul Sagrato della Basilica di San Pietro, proprio come il 27 marzo scorso, con le immagini che sono ormai diventate storiche. La funzione verrà trasmessa in mondovisione. Papa Francesco inizierà già alle 18 con la celebrazione della Passione del Signore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, fuorionda di Alfonso Signorini e Pupo per terra a quattro zampe: ecco cos’è successo

next
Articolo Successivo

Colpo Grosso torna in tv: ecco quando. Cosa ne penseranno i ventenni di oggi?

next