È morto a Roma Pietro Antonio Migliaccio, docente in Scienza dell’alimentazione e specialista in Gastroenterologia, presidente emerito della Società italiana di Scienza dell’Alimentazione, oltre che volto noto della televisione. Il professore è stato colto da un malore improvviso nella serata di mercoledì, al termine di una giornata di lavoro: subito è stato ricoverato in un ospedale romano ma è deceduto nella notte.

Migliaccio è stato un pioniere della divulgazione scientifica sul tema della sana alimentazione in tv, diventando negli anni un punto di riferimento in numerose trasmissioni televisive: dal 21 settembre 2009 aveva una rubrica di nutrizione bisettimanale all’interno del programma “ I fatti vostri” in onda su Rai Due, di circa 12 minuti. Tanti i messaggi d’addio sui social, tra cui anche quello di Barbara Palombelli che ha voluto ricordarlo così: “La scomparsa del professor Pietro Migliaccio lascia un vuoto immenso – ha scritto la conduttrice su Facebook – 50 anni di consuetudini familiari, affetto, amicizia, assistenza professionale e tanti momenti meravigliosi vissuti insieme. Lo ricorderò oggi in tv”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Jennifer Lopez svela il suo sogno segreto: “Vivere in un paesino in Italia, andare in bicicletta e mangiare il pane”

next
Articolo Successivo

Grande Fratello Vip, Fernanda Lessa: “Ero un’ubriacona. Ma l’amore mi ha salvato. Mi ha conosciuta che bevevo ma mi è stato sempre vicino”

next