Sette anni dopo l’aneurisma cerebrale che lo ha colpito mandandolo in coma, Bruno Arena torna al cinema con I Fichi d’India, il duo comico che con l’amico Max Cavallari l’ha reso celebre ai tempi di Zelig. La notizia arriva proprio a pochi giorni dal suo 63esimo compleanno: sarà tra i protagonisti del filmUno di noi“, commedia d’azione che uscirà nel 2021, assieme al figlio Gianluca. Bruno Arena sta affrontando una lunga riabilitazione ma il peggio è ormai alle spalle.

“Quest’anno il più bel regalo di compleanno lo hai fatto tu a noi con la notizia del tuo ritorno in scena con il film ‘Uno di noi’. Grazie a Sheila Capriolo per le foto nelle quali sono ritratti anche Rosy Arena e Gianluca Arena”, si legge tra i messaggi pubblicati dai fan di Arena sulla pagina Facebook del film.

Le riprese del film inizieranno in estate, come aveva annunciato da Gianluca Arena all’evento Music & Comedy for Peba Onlus lo scorso dicembre. Il cast non è ancora completa, ma per il momento l’annuncio di Gianluca ha rallegrato tutti i fan di Bruno Arena, i quali finalmente potranno rivedere in scena l’artista milanese. Per quanto riguarda la trama, pare che si tratti di una action comedy a cura di ADE Production and Associated Producers.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Trova portafogli pieno di soldi al supermercato e lo restituisce: era di Pippo Inzaghi

next
Articolo Successivo

Arriva la pizza con i kiwi. Social si scatenano contro questo “abominio contro natura” ma c’è chi la difende: “Non sembra affatto male””

next