Le minacce a Liliana Segre? Come quelle che ricevo io ogni giorno sono gravissime“. E ancora: “Sono solidale con la senatrice a vita, ma è assurdo che ci siano minacce di morte di serie A e di serie B“. Nei giorni scorsi, dopo la notizia dell’assegnazione di una scorta a Liliana Segre, il leader della Lega, Matteo Salvini, aveva inizialmente minimizzato la vicenda, salvo aggiustare il tiro dopo le polemiche sollevate. Oggi, all’Eicma di Milano, ha puntualizzato: “Non ho minimizzato. Io ho appena ricevuto un altro proiettile, non piango“. Allo stesso tempo, tuttavia, ha smentito di aver avuto l’incontro, annunciato giovedì, con la senatrice a vita.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giuseppe Conte, mi sa che lo rimpiangeremo

next
Articolo Successivo

Ex Ilva, Di Maio: “Fare il possibile per costringere Arcelor a restare, non siamo il Bengodi. Salvini? Sta dalla parte delle multinazionali”

next