Il Sistema Rapido di Allerta Comunitario della Commissione Europea ha fatto scattare l’allarme in tutta Europa per la presenza sul mercato di confezioni di pasta italiana contaminata da insetti. La segnalazione è partita dalla Danimarca, che il 17 ottobre ha pubblicato l’avviso di sicurezza 2019.3622 dal titolo: “Pasta from Italy infested with insects”, ovvero “Pasta dall’Italia contaminata da insetti“. Al momento non si conoscono né il marchio né i lotti in questione, nell’avviso si legge solo che si tratta di pasta secca, formato fusilli. Dalla segnalazione emerge come prodotto si trovi già sul mercato dal momento che la segnalazione è partita da alcuni supermercati della Danimarca,.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Principe Harry, la confessione che imbarazza la Famiglia Reale: “Io e William ora abbiamo preso due strade diverse”

prev
Articolo Successivo

Meghan Markle confessa: “Esisto non vivo, non sto troppo bene”

next