Il Sistema Rapido di Allerta Comunitario della Commissione Europea ha fatto scattare l’allarme in tutta Europa per la presenza sul mercato di confezioni di pasta italiana contaminata da insetti. La segnalazione è partita dalla Danimarca, che il 17 ottobre ha pubblicato l’avviso di sicurezza 2019.3622 dal titolo: “Pasta from Italy infested with insects”, ovvero “Pasta dall’Italia contaminata da insetti“. Al momento non si conoscono né il marchio né i lotti in questione, nell’avviso si legge solo che si tratta di pasta secca, formato fusilli. Dalla segnalazione emerge come prodotto si trovi già sul mercato dal momento che la segnalazione è partita da alcuni supermercati della Danimarca,.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Principe Harry, la confessione che imbarazza la Famiglia Reale: “Io e William ora abbiamo preso due strade diverse”

next
Articolo Successivo

Meghan Markle confessa: “Esisto non vivo, non sto troppo bene”

next