Mika è stato ospite di Domenica In e a Mara Venier ha raccontato il dramma che sta vivendo in famiglia, con la madre che sta lottando contro il cancro. Il cantante ha spiegato di essere legatissimo a lei perché, oltre ad esser stata un riferimento per lui negli anni dell’infanzia mentre suo padre era stato segnato dal rapimento subito durante la Guerra del Golfo, è stata la prima a credere nel suo talento e a spronarlo a lavorare duro per realizzare il suo sogno.

“Mia madre è davvero combattiva. In questo periodo sta combattendo contro un cancro – ha raccontato Mika emozionato -. Ha subito un intervento gravissimo alla testa e tre settimane dopo, quando era a casa, ho preso il microfono e in tre ore e mezza, nonostante mi guardasse male, ha deciso di fare quello che le ho chiesto e ha cantato“. Poi ha voluto raccontare un aneddoto commovente: “Mi ha chiamato qualche giorno dopo e mi ha detto: ‘Se con quella registrazione ci fai qualcosa di triste non ti perdonerò mai‘. Quattro mesi dopo ha sentito il pezzo registrato e mi ha nuovamente chiamato dicendomi: Sei uno str***. Se sapevo che sarebbe uscita una cosa così bella avrei cantato meglio perché ora tutti penseranno che canto male invece avrei potuto cantare anche meglio”, ha concluso Mika, di fronte a una Mara Venier visibilmente emozionata.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Eddie Van Halen, la star del rock: “Ho il cancro alla lingua, colpa del plettro della chitarra”

prev
Articolo Successivo

Jovanotti, dopo il tour si imbarca per la Hong Kong to Vietnam Race. Soldini: “L’ho arruolato come marinaio, lo farò lavorare”

next