Durante TechLife, l’annuale evento organizzato da Lenovo a Berlino in concomitanza con IFA, è stato annunciato Marvel Dimension of Heroes, un titolo in realtà aumentata, giocabile tramite il visore Mirage AR di Lenovo.

In concomitanza con l’arrivo del nuovo gioco, Lenovo commercializzerà un nuovo pacchetto che comprenderà il sopracitato Mirage AR e due nuovi controller che permetteranno una volta impugnati di gestire tramite gesture, joystick ed i due pulsanti integrati le azioni dell’eroe scelto. Per i possessori del pacchetto Jedi Challenges, dedicato all’universo di star wars, Lenovo metterà in vendità un kit comprendente solo i due controller, invece coloro che acquisteranno il nuovo pacchetto potranno fin da subito impugnare la spada laser in Jedi Challenges senza dover comprare il controller dedicato, potranno infatti al suo posto utilizzare uno dei due nuovi .

https://www.youtube.com/watch?v=YYFtHQ_1Li8

Marvel Dimension of Heroes è un titolo ambientato nell’universo “comics” di Marvel e offrirà ai giocatori una campagna single player costruita su una storia originale dove impersonando uno degli eroi Marvel disponibili – Dr Strange, Black Panther, StarLord, Thor, Captain America e Captain Marvel – dovrà affrontare alcune delle più celebri e conosciute nemesi, tra cui Loki, Ultron e Dormammu. Oltre alla campagna single player, il nuovo titolo sviluppato da Lenovo in collaborazione con Disney, vedrà presente una survival mode in cui i giocatori affronteranno orde di nemici, obiettivo ottenere più punti possibili per scalare la classifica online globale. Una terza opzione darà la possibilità a due giocatori di giocare in modalità cooperativa.

Abbiamo avuto modo di provare in anteprima una piccola sequenza di gioco impersonando Star Lord, e possiamo dire che il titolo, disponibile fin da domani, si preannuncia già più coinvolgente del primo gioco dedicato al Mirage AR. Dove sta l’inghippo? Il nuovo kit sarà in vendità al momento solo negli Stati Uniti (già da domani, a 249$ su Amazon.com), mentre non sono ancora disponibili informazioni sul suo arrivo in Italia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Motorola One Zoom, uno smartphone con quattro fotocamere per conquistare la fascia medio-alta del mercato

next
Articolo Successivo

Lenovo, da IFA 2019 tutte le novità dei pc portatili Yoga e ThinkBook

next