Luca Argentero è pronto a convolare a secondo nozze con Cristina Marino, donna “molto poco femminista” e non “fissata con la parità”, come lui stesso l’ha definita in un’intervista al settimanale Oggi che ha scatenato polemiche sui social. “La mia fidanzata è molto poco femminista. Mi spiego meglio: è un’imprenditrice, super impegnata nel suo lavoro, ma, al tempo stesso, le piace occuparsi della casa e ricevere le attenzioni che sono dovute a una donna, farsi coccolare – ha spiegato infatti l’attore presentando la sua futura moglie -. L’ossessione per la gender equality ha rovinato il romanticismo e ha inibito l’uomo che deve avere a che fare con donne sempre più forti, affermate. Voglio dire, ti trovi davanti una che ci prova”.

Non solo, Luca Argentero ha ammesso di voler “continuare a essere l’uomo della coppia, il maschio. Portarti un fiore, invitarti a cena… Non mi va di scontrarmi con una che si offende se le apro la portiera della macchina o le verso l’acqua a tavola”. Non a caso, Cristina Marino – ha detto lui – è una donna d’altri tempi: “Sana dentro e fuori. È affettuosa, ha un modo anche un po’ antico di prendersi cura. Io e Cristina – conclude l’attore – abbiamo alle spalle famiglie tradizionali, unite. I miei genitori sono insieme da quarant’anni e ancora si vogliono bene, si scambiano tenerezze. Credo che siamo portati a replicare quello che abbiamo vissuto”.

Parole che hanno subito scatenato le polemiche sui social, in particolare su Twitter, dove l’hashtag #LucaArgentero è diventato primo top trend nelle ultime ore, con decine di gif e meme che sbeffeggiano le sue dichiarazioni. “Caro Luca Argentero, famo a capisse: nessuna donna è così deficiente da offendersi per un gesto galante….”, ha scritto qualcuno. E ancora: “Ma con chi c…va a cena?”. Molti di questi messaggi sono da parte di ammiratrici deluse: “Luca Argentero, da te mi sarei fatta investire, come osi rivelarti un c…”; “Quindi, noi che vogliamo la parità di genere siamo delle povere stronze che rovinano il romanticismo“; “Eccoci con una nuova puntata della serie “’la fragilità dell’ego maschile’..”; “Luca Argentero dovrebbe stare in tendenza per quanto è bono, non per la c..che ha detto”. Tanto che lo stesso Argentero ha dovuto intervenire per cercare di placare le polemiche: “Twitter: l’arte di vedere del marcio anche dove non c’è… #twitter #calmaaaaaaaaaaa”, ha scritto.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Libri di Harry Potter rimossi da una scuola cattolica: “Evocano gli spiriti maligni”

next
Articolo Successivo

Alessandra Sardoni e Paolo Celata: ecco la vera coppia (professionale) che fa sognare gli italiani

next