Maurizio Costanzo contro gli haters che hanno offeso Nadia Toffa attraverso i social in questi ultimi mesi. “Purtroppo il web ha consentito agli imbecilli di esprimere pubblicamente la loro opinione – ha scritto il conduttore nella sua rubrica sul settimanale Chi – Hanno creduto che sulla malattia bluffasse, che volesse lucrarci”. Non solo, Costanzo racconta di aver conosciuto bene la giornalista de Le Iene: “Posso affermare che era una donna che aveva una voglia di vivere, di farcela, pazzesca“. Per questo, Costanzo, ha voluto dire la sua a chi l’ha attaccata: “Le persone che hanno scritto quelle volgarità si devono solo vergognare”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Jenni Lee, la stella del porno oggi è una senzatetto: ecco dove vive

next
Articolo Successivo

Il padre è proprietario della compagnia aerea, ma figlia (e nipoti) volano in economy: Holly Branson conquista i social

next