“Nuotando in mare ‘controcorrente’ mi sono scontrata con una medusa viola, l’impatto è stato violento e la puntura bestiale, in faccia“. Gianna Nannini ha raccontato in un post su Instagram la disavventura che le è capitata durante le vacanze al mare quando, nuotando, è stata punta in viso da una medusa. L’impatto con l’animale è stato forte e ha avuto conseguenze: “La parte sinistra del volto, specialmente la fronte, è un po’ ‘horror’ e l’occhio, anche se non è stato toccato, semichiuso – ha spiegato la cantante toscana -. Ci vorrà qualche settimana di cure, per questo oggi vi condivido questa foto in cui copro #MyFace… Ci risentiamo tra qualche giorno, lunedì devo dirvi qualcosa di molto importante”, ha concluso Gianna Nannini che non ha voluto mostrarsi ma ha pubblicato una sua foto in bianco e nero con il volto coperto da un cappello.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Clizia Incorvaia, l’ex moglie di Francesco Sarcina: “A 18 anni mangiavo una mela al giorno”

prev
Articolo Successivo

Luisa Corna torna a parlare del suo rapporto con Umberto Bossi: “Era come combattere contro un fantasma”

next