Nove chili di cocaina nella valigia. Valore, due milioni di pound. Questo quanto hanno trovato le autorità portoghesi nel bagaglio di due pensionati, Roger e Sue Clarke, 72 e 71 anni, che sono stati accusati di narcotraffico. A riportare la notizia è il Daily Mail. Secondo gli inquirenti, “gli indagati hanno agito di comune accordo con l’obiettivo di ricevere e trasportare la cocaina per poi consegnarla a terzi, il tutto in cambio di denaro. Gli indagati hanno agito volontariamente, sapendo perfettamente che il traffico di cocaina è illegale e perseguibile per legge”. I due erano a bordo di una nave da crociera che dalle Bahamas stava raggiungendo il Regno Unito quanto le autorità li hanno fermati a Lisbona. Non è la prima volta, per Roger e Sue Clarke: entrambi sono stati arrestati nel 2004 per traffico di cannabis.

 

 

 

 

 

Articolo Precedente

Filipe Luis, il giocatore presentato al Flamengo a suon di orgasmi 

next
Articolo Successivo

Sabrina Ghio, botta e risposta con il Tanit: “Non paratevi il cu**, mi avete cacciata perché ero con la mia bimba”

next