Una bambina di poco più di un anno è morta investita da un’auto guidata dalla madre nel cortile di casa, a Villarbasse, nel Torinese. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto insieme alla polizia locale per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto, la donna avrebbe investito la figlia in retromarcia. La bambina era con la nonna e molto probabilmente all’improvviso si è staccata per andare dietro la macchina.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mani pulite in ospedale: dopo anni che denuncio siamo ancora a questo punto?

prev
Articolo Successivo

Il caso della lettera pro migranti prima boicottata e poi ignorata. La Chiesa vota Lega?

next