Clima rovente a viale Mazzini, non per il caldo torrido in arrivo nei prossimi giorni. Tutta colpa del daytime estivo della prima rete del servizio pubblico che da settimane è al centro della scena. Tensioni e polemiche che avevano portato a far saltare la conferenza stampa di presentazione, prevista inizialmente il 15 maggio e slittata al 7 giugno, e all’allungamento dei contenitori invernali (Unomattina, Storie Italiane, Vieni da me, La Vita in diretta).

Tensioni, raccontavano diversi retroscenisti, tra la direttrice Teresa De Santis e l’amministratore delegato Fabrizio Salini. Tre settimane dopo, con in mezzo le elezioni europee, la montagna ha partorito il topolino: i nomi riproposti sono gli stessi, quasi tutti sconosciuti al pubblico della tv generalista. A Unomattina Estate riconfermata Valentina Bisti, volto del Tg1, in coppia con la new entry Roberto Poletti, da anni inviato dalle piazze dei talk populisti di Rete 4. Non solo: ha un passato da direttore di Radio Padania Libera e da biografo del vicepremier Matteo Salvini, autore del libro Salvini&Salvini – Il Matteo-Pensiero dalla A alla Z. La promozione da inviato di Mediaset a conduttore Rai ha provocato la reazione del deputato del Pd Michele Anzaldi che, sottolineando il silenzio del M5s, ha attaccato dicendo che Uno Mattina è stata “trasformata in ‘Uno Salvini‘ a spese di tutti i contribuenti”. Già nelle scorse settimane il parlamentare democratico aveva sottolineato l’ingaggio di un esterno come “un evidente spreco e uno schiaffo ai 1.300 giornalisti dipendenti Rai, una parte dei quali senza incarico”.

A proposito del contenitore mattutino nei giorni scorsi Dagospia aveva parlato di altri ingressi in quota Lega nel team autoriale, citando la giornalista Laura Tecce (che fa sapere di “escludere questa ipotesi”), oltre all’ingresso già avvenuto di Paola Bacchiddu, ex componente dello staff de L’Altra Europa con Tsipras e ora estimatrice del leader leghista. Dal 17 giugno, giorno in cui debutterà il nuovo daytime, alle 10 prenderà il via “Tutto chiaro“, un factual dedicato all’economia domestica, salute e benessere. Alla conduzione Monica Marangoni, volto di Rai Italia e collaboratrice di Unomattina in Famiglia, compagna di Cristiano Ceresani, attuale capo gabinetto del ministro leghista Lorenzo Fontana. Ceresani aveva ricoperto anche l’incarico di capo dell’Ufficio legislativo della sottosegretaria Maria Elena Boschi e nei mesi scorsi una sua dichiarazione non era passata inosservata: “Satana e il Sistema Babilonia contaminano il mondo con i gas serra alterando gli equilibri climatici”.

A seguire alle 11.30 le repliche di Don Matteo, subito dopo il Tg1 delle 13.30 spazio a “Io e te”, un nuovo programma dei sentimenti condotto da Pierluigi Diaco, autore di Maurizio Costanzo e speaker di Rtl 102.5. Diversi quotidiani nelle scorse settimane avevano collocato il giornalista vicino alla Lega, indicandolo come nome “sgradito” all’ad Salini. Al suo fianco troveremo l’attrice Sandra Milo, che sulla carta d’identità segna 86 anni, e la comica Valeria Graci.

Alle 16.45 il pubblico di Rai1 seguirà la nuova edizione de “La Vita in diretta Estate” affidata a Lisa Marzoli, giornalista del Tg2 che sui social compare con la direttrice De Santis che definisce “una vera amica”, e l’attore Beppe Convertini. Quest’ultimo, come hanno scritto diversi giornali in queste settimane, è conoscente di lunga data del portavoce della presidenza del Consiglio Rocco Casalino e del sottosegretario a Palazzo Chigi Vincenzo Spadafora.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Music Awards 2019, ecco la scaletta di stasera e le prime anticipazioni sull’evento di RaiUno

prev
Articolo Successivo

Live non è la D’Urso, Eliana Michelazzo a Pamela Perricciolo: “Hai cercato di strozzare una donna. Le ho salvato la vita io”

next