La Fascino di Maria De Filippi è pronta a lanciare un nuovo programma televisivo che affiancherà i numerosi titoli di successo in onda su Canale 5. Qualche mese fa su WittyTv, sito della società della conduttrice, era comparso questo annuncio: “Giortì è il racconto di una festa indimenticabile. Non c’è mai una festa uguale all’altra ma ci sono sempre tante occasioni per celebrare la vita: il compleanno, la nascita, il matrimonio, le unioni civili, i festeggiamenti tradizionali come la Quinceanera o il Bar Miztvah, e ogni altra celebrazione che sia religiosa, profana, pubblica o privata. Dietro ogni festa c’è sempre una storia da raccontare.”

Il progetto prenderà vita e sarà prodotto dalla Fascino con la MediaMai di Davide Maggio e Mattia Buonocore, responsabili anche del noto sito televisivo. Già nel 2016 i due avevano lavorato a “La Quinceanera“, sempre in tema di feste, in onda su Real Time, non ottenendo la riconferma nonostante i risultati positivi sul fronte auditel.

Giortì andrà in onda su La5 nei prossimi mesi e potrà contare su due volti “di punta” del giro De Filippi: Giulia De Lellis e Gemma Galgani. La fashion blogger, che solo su Instagram ha più quattro milioni follower, è sempre più corteggiata dal piccolo schermo. La dama torinese è protagonista da anni del trono over di Uomini e Donne ma con costanza si concede ospitate extra: da Selfie a Verissimo, dal Maurizio Costanzo Show a Temptation Island.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

The Voice 2019, Simona Ventura prova a rianimare un format morto ma (purtroppo) non ci riesce: arrivederci, a mai più

prev
Articolo Successivo

Music Awards 2019, ecco la scaletta di stasera e le prime anticipazioni sull’evento di RaiUno

next