È morto in Malaysia l’ultimo esemplare maschio di rinoceronte di Sumatra: ora resta in vita solo una femmina, Iman. Questa specie rara è così sempre più vicina all’estinzione dal momento che si stima che nel mondo ne siano rimasti in vita meno di 80 esemplari. Tam, questo il nome del rinoceronte, è deceduto a causa di gravi problemi ai reni e al fegato: l’animale era stato catturato e poi trasportato nella riserva naturale di Tabin di Sabah, con la speranza che potesse riprodursi con i due esemplari femmina che però si è scoperto poi essere sterili.

I rinoceronti di Sumatra sono la specie più piccola di questo mammifero oltre che i soli ad avere due corni in Asia. Il loro habitat naturale era in Indonesia, nel sud della Malaysia e nella Malaysia peninsulare ma secondo il Wwf ora rimangono in vita solo alcuni esemplari nella Thailandia meridionale.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il superyatch di 40 metri di Loro Piana si inabissa tra Spagna e Francia

next
Articolo Successivo

Mara Venier: “Vorrei rimuovere totalmente l’intervista che ho fatto a Pamela Prati”

next