Web contro Tv. Questa la sfida andata in onda ieri sera a Ciao Darwin e vinta dai rappresentanti del tubo catodico. C’è però una parte di programma che la produzione ha deciso di tagliare e che riguarderebbe un battibecco tra Paola Perego, capitano della squadra della tv e il Signor Distruggere, un noto blogger. Vincenzo Maisto, questo il suo nome d’arte, aveva già annunciato che la lite con la conduttrice sarebbe stata tagliata ma che ci avrebbe pensato lui a raccontarla e così ha fatto con un post su Facebook. “Io ho semplicemente detto che noi dei web siamo qui senza essere partiti con una base economica, senza essere stati raccomandati da nessuno e senza esserci dovuti mettere a 90°. Cosa che invece “capita” in TV (e in tanti altri ambienti lavorativi, tranne che nel mondo del web) – ha scritto sul web – A quel punto la signora Paola Perego si è alzata, è salita sulle nostre gradinate e si è messa faccia a faccia con me con aria un po’ nervosa, dicendo “vorresti dire che sono stata raccomandata?” Le ho risposto “Io ho fatto un discorso generale, se lei ha la coda di paglia non è un problema mio.” “Ah va bene.” Mi replica e se ne torna al suo posto, cade il gelo. Sospettavo che l’avrebbero tagliato, anche se mi piace pensare che lo abbiano fatto per ragioni tempistiche, comunque a parer mio la Perego ci sarebbe uscita un po’ male, per altri ci sarei uscito male io”.

Diventa sostenitore,
fai parte della redazione.
Abbiamo bisogno di te.

I nostri Sostenitori partecipano alle riunioni di redazione in diretta streaming, suggeriscono spunti e notizie, navigano il sito senza pubblicità, consultano gratuitamente l'archivio del giornale. Potranno inoltre accedere al numero di aprile di Fq Millennium e a Loft, la nostra piattaforma Tv, per 3 mesi. Hanno un blog dedicato per pubblicare le loro analisi. Insomma sono fondamentali per la nostra comunità. E in questo periodo di crisi lo sono anche per coprire economicamente parte del lavoro della nostra redazione. Diventa anche tu Sostenitore. Clicca qui. Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Nel centro di Napoli spunta Roberto Bolle: l’esibizione improvvisata incanta la città e sorprende i passanti. Il video del flash mob

next
Articolo Successivo

Ivan Cottini, la storia dell’ex ballerino di Amici commuove: “Ero invincibile, poi mi sono svegliato nella paura. Ma nonostante la malattia ho realizzato il mio sogno”

next