Martina dell’Ombra, comica molto apprezzata e ormai anche volto del piccolo schermo dopo la partecipazione a La Tv delle Ragazze, programma andato in onda su RaiTre e condotto da Serena Dandini, ci ha abituato ai suoi post satirici. Questa volta, a finire nel mirino ironico di Martina è Luigi Di Maio. In un suo post su Facebook molto apprezzato si legge infatti: “Considerando i congressi della famiglia, le esternazioni di Fontana, ed il clima a metà tra Alto e Basso MedioEvo, vi consiglio AMICI GAY, di fare come Di Maio: affittare una fidanzata ad ore per uno shooting fotografico ben fatto e fugate ogni sospetto.  Certo, limonarla vi farà schifo. Ma tranquilli, il fotografo in quel caso si premurerà di riprendervi di spalle, come potete vedere bene nell’immagine sottostante. Un piccolo sacrificio, per una grande tranquillità”. Il post ha fatto il pieno di commenti: “Ma ci sono delle agenzie specializzate in “fidanzate di copertura”? Se sì quali sono? Chiedo per un amico…” e ancora “Ma Giggino è super tenerissima! Lo apri con grissino…”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Made in Sud, comico Gino Fastidio aggredisce Elisabetta Gregoraci: cacciato dal programma

prev
Articolo Successivo

Mauro Coruzzi contro Taylor Mega: “Io andavo in tv con la parrucca ma almeno non avevo le t***e di fuori come te”

next