La prima serie speciale della Renegade si chiama “S” ed è all’insegna della sportività. Nasce sulla base della versione più ricca ed opulenta di tutta l’offerta Renegade, la top di gamma Limited, e si caratterizza per un look ovviamente più dinamico grazie ai gruppi ottici anteriori e posteriori Full LED, agli inserti Granite Crystal su badge e finiture della griglia (rinnovata, come il paraurti anteriore): stessa scelta per le barre al tetto e i cerchi in lega da 19”. Qualità e cura dei dettagli anche all’interno, con sedili premium e nuove cinture in tungsteno, e dotazioni di sicurezza ai massimi livelli. Il parco motori è quello noto, a cui si aggiunge il nuovo 1.3 turbo benzina T4 a quattro cilindri, da 150 cavalli. La “S”, come anche il rest della gamma Renegade, può essere toccata con mano durante i Porte Aperte che si terranno fine settimana del 9/10, 16/17 e 23/24 febbraio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Volkswagen e-Buggy concept, a Ginevra rinasce la California anni ’70 a emissioni zero – FOTO

next
Articolo Successivo

Una McLaren 570GT con telaio 888888 per festeggiare il capodanno cinese – FOTO

next