Ha pagato il pedaggio dell’autostrada ma la macchinetta per il pagamento gli ha “mangiato” il bancomat. L’automobilista, furioso, è sceso allora dall’auto e, dopo aver litigato con il casellante, ha aperto il portabagagli e ha tirato fuori una motosega, accendendola. Con quella si è scagliato contro il casello autostradale nel tentativo di distruggerlo. È successo la sera del 6 gennaio al casello L’Aquila Ovest dell’autostrada A24. Terrorizzato, il casellante è riuscito a fuggire dalla furia dell’uomo che lo minacciava imbracciando la sega elettrica e ha chiamato la polizia. Gli agenti hanno subito bloccato l’automobilista e l’hanno portato nei loro uffici dove ha continuato a dare in escandescenze. L’uomo è stato denunciato per minacce e danneggiamento e ora si trova agli arresti domiciliari.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Golden Globes 2019, il discorso choc di Christian Bale: “Ringrazio Satana per avermi ispirato”. I satanisti lo acclamano

prev
Articolo Successivo

Chiara Ferragni e Fedez alle Maldive, video in bagno. Lui: “Amore, mi stavo mettendo il cordoncino sul pene”. E lei ribatte

next