Ha pagato il pedaggio dell’autostrada ma la macchinetta per il pagamento gli ha “mangiato” il bancomat. L’automobilista, furioso, è sceso allora dall’auto e, dopo aver litigato con il casellante, ha aperto il portabagagli e ha tirato fuori una motosega, accendendola. Con quella si è scagliato contro il casello autostradale nel tentativo di distruggerlo. È successo la sera del 6 gennaio al casello L’Aquila Ovest dell’autostrada A24. Terrorizzato, il casellante è riuscito a fuggire dalla furia dell’uomo che lo minacciava imbracciando la sega elettrica e ha chiamato la polizia. Gli agenti hanno subito bloccato l’automobilista e l’hanno portato nei loro uffici dove ha continuato a dare in escandescenze. L’uomo è stato denunciato per minacce e danneggiamento e ora si trova agli arresti domiciliari.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Golden Globes 2019, il discorso choc di Christian Bale: “Ringrazio Satana per avermi ispirato”. I satanisti lo acclamano

next
Articolo Successivo

Chiara Ferragni e Fedez alle Maldive, video in bagno. Lui: “Amore, mi stavo mettendo il cordoncino sul pene”. E lei ribatte

next