Per la terza volta nella sua vita, la star di Grease Olivia Newton-John sta lottando contro il cancro. Nel 1992 era riuscita infatti a sconfiggere un tumore al seno che le si era ripresentato poi nel 2017 ma, proprio quando pensava di esser uscita dall’incubo, le è arrivata una nuova terribile diagnosi: la malattia è tornata, questa volta alla schiena. L’attrice non si è mai lasciata abbattere e ha continuato a lottare per la vita.

Nelle ultime ore, però, alcuni siti americani e australiani, infatti, hanno rivelato che per l’attrice di Grease non ci sarebbe più nulla da fare: “Non le restano molte settimane – hanno scritto molti giornali australiani -. Ora lei vive in un ranch in California con il marito dove sta pianificando di trascorrere i suoi ultimi giorni”.  Una notizia che ha immediatamente allarmato i fan del volto storico di Grease, ma che, fortunatamente, è stata presto smentita dalla diretta interessata, che si è sentita costretta ad intervenire: “Le voci sulla mia imminente morte sono state molto esagerate. In realtà sto bene. Vi auguro un felice 2019. Vi ringrazio tutti per il vostro amore e per il supporto” ha detto Olivia in un video postato su Twitter.