Iniziati i lavori in Aula del Senato, dopo il caos di questo pomeriggio in commissione Bilancio. Le opposizioni protestano: “Quanto accaduto oggi è una nuova ferita al Parlamento” dichiara il presidente dei senatori dem, Andrea Marcucci, che si rivolge alla presidente Casellati accusandola di avallare offese alla democrazia sempre più gravi”. “Siete incapaci e pericolosi” afferma Anna Maria Bernini, capogruppo dei senatori di Forza Italia, applaudita da tutte le opposizioni, mentre il senatore Matteo Renzi colloquia più volte con i colleghi di Forza Italia e Leu, fin quando va a richiamare l’attenzione della senatrice Laura Bottici per segnalare i gesti che dai banchi del M5s avrebbero rivolto ai senatori del Partito democratico. Poi, alla richiesta del ministro per i Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, a nome del governo di porre la questione di fiducia, dai banchi del Partito Democratico volano fogli in segno di protesta e urla: “vergognati buffone”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Manovra, il testo va al Senato: voto finale nella notte. Protesta delle opposizioni. Pd: “Ci rivolgiamo alla Corte Costituzionale”

prev
Articolo Successivo

Manovra, bagarre in Senato. Il Pd tenta il blitz “grillino”. Spintoni tra Malpezzi (Pd) e Bottici (M5s): “Tu non mi tocchi”

next