Non rimpiango la mia vita con Federica. L’ho beccata insieme a Filippo nella camera dell’hotel. Le avevo chiesto di sposarmi”: a parlare così a Rivelo, il programma condotto da Lorella Boccia e in onda su Nove, è Luca Marin. Ricordi spiacevoli, che l’ex nuotatore riporta a galla a distanza di tempo: “In passato mi sono sentito accusato dalla mia ex Laure di una cosa che non avevo fatto; non ho mai diffuso foto hard. Lei non ha mai accettato la fine della nostra storia e l’inizio di quella con Federica Pellegrini”. Qualche parola anche sullo sport che gli ha dato tanto: “Il nuotatore di per sé ha paura del mare. In occasione di un week end sono stato vittima di uno shock. Avevo la paura di morire annegato, sono uscito ed ho guardato l’acqua in maniera diversa. Pechino 2008 è stato un grandissimo rimpianto”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Chi Vuol Essere Milionario, la domanda osé di Gerry Scotti

prev
Articolo Successivo

Davide Mengacci: “Non passerò il Natale con Rudy Zerbi. Lui ha figli sparsi in tutta Italia e a Milano, dove vivo io, viene pochissimo”

next