A pranzo dal mio amico Franco“, questa la didascalia di una foto pubblicata da Luca Madonia, ex chitarrista dei Denovo, in compagnia di Franco Battiato. Il primo scatto social che mostra nuovamente in pubblico il cantautore siciliano dopo l’incidente domestico a Milo, in provincia di Catania, che gli aveva provocato nel novembre 2017 una frattura al femore e bacino con uno stop forzato e l’annullamento di quattro concerti.

Un bicchiere di vino, del pane, una tavola imbandita, uno sguardo dolce, un viso sereno ma soprattutto i due uomini seduti vicini. “Bentornato Maestro”, commentano in coro i fan in apprensione da tempo per la sua salute. A fine luglio, dopo mesi di assenza dai palchi, l’amico Roberto Ferri aveva allertato i fan pubblicando su Facebook una poesia e un commento poi rimosso: “Ode all’Amico che fu e che non mi riconosce più.”

Pochi giorni dopo la famiglia dell’artista aveva fatto chiarezza confermando i problemi fisici dovuti all’incidente ma escludendo diagnosi di Alzheimer o di demenza senile. Qualche giorno fa il sito RagusaNews ha fatto sapere che Battiato dopo un anno ha ripreso pian piano la sua vita e che le sue condizioni sarebbero migliorate. “E’ tornato a parlare” e aggiungono anche a dipingere nella sua villa.

Poche ore dopo lo scatto pubblicato da Madonia, sufficiente ad attirare l’attenzione dei suoi fedelissimi fan, il maestro ha fatto lo stesso postando una foto sulla sua pagina Facebook. E’ seduto sul divano mentre legge il giornale, il tutto accompagnato da una didascalia che cita una nota campagna pubblicitaria che lo aveva visto protagonista negli anni 70: “Che c’è da guardare? Non avete mai visto un divano?“.