La scelta è stata inaspettata. La Dark Polo Gang assieme Pupo e Elio formerà infatti la nuova giuria di Strafactor, il talent show più alternativo e stravagante della tv che va in onda ogni giovedì su Sky Uno, canale 108, subito dopo le puntate di X Factor. Si può tranquillamente dire che anche l’ultimo passo verso il mainstream è stato fatto. Tony, Wayne e Pyrex – questi i nomi d’arte dei tre membri della Dark Polo Gang – nell’ultimo anno sono diventati delle star nazionali. Dopo un inizio difficile tra critiche e insulti per la loro musica, il gruppo romano poco alla volta è riuscito a costruirsi una propria credibilità affermandosi sia nell’ambito discografico che televisivo. Tra i primi a cavalcare le sonorità della trap in Italia, la Dark Polo è diventata un tormentone grazie all’utilizzo di termini come “Eskeree”, “Bibbie”, “Ice”, “Bufu” diventati una sorta di cult per i fan. Ma andiamo a conoscere meglio i nuovi giudici di Strafactor che con le loro citazioni riempiranno sicuramente ogni giovedì le nostre timeline su Twitter.

Nicolò Rapisarda – Tony Effe

È il frontman del gruppo. Su Instagram ha oltre un milione di follower. Tony Effe è l’icona della Dark Polo. Le sue passioni? Moda, soldi e ragazze come ama ripetere nei suoi pezzi. Più che un rapper è un vero entertainer. I fan della Dark impazziscono principalmente per lui. Effe, la seconda parte del suo nome d’arte è dedicata a Fendi, la sua marca preferita. Preparatevi a farvi travolgere dai suoi “Eskereee” durante le puntate.

X Factor 2018, la Dark Polo Gang a Strafactor (insieme a Elio e Pupo): ecco chi sono i membri del gruppo trap

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Management, il nuovo brano ‘Kate Moss’ fa venire in mente un episodio di Black Mirror

next
Articolo Successivo

Thom Yorke, il cantante dei Radiohead compie 50 anni. Ma non ha ancora finito di sperimentare

next