Elena Santarelli è una donna combattiva e un esempio per tante mamme che si trovano nella sua situazione, come spesso le scrivono le sue followers su Instagram: il 30 novembre scorso, a suo figlio Giacomo è stato diagnosticato il cancro: “Sto soffrendo ma mi rimbocco le maniche, faccio quello che devo fare e vado avanti. Siamo una famiglia normale con un problema da risolvere”, ha raccontato Elena a Verissimo.

E la showgirl ha postato su Instagram una storia portatrice di speranza. Accanto alla foto del piccolo Regis, queste parole: “A 18 mesi ha finito la chemio. Se lui a 18 mesi fa le chemio e combatte può farlo anche Jack… se sua mamma ride forse riderò anche io appena metabolizzerò! Devo solo avere tanta pazienza”. Poi, un ringraziamento ai medici che seguono Giacomo e che hanno seguito il piccolo Regis: “Tutto questo è stato possibile grazie all’ospedale Bambino Gesù e al reparto di neuroncologia pediatrica e all’amore di sua mamma e di papà Roberto. Tutto il meglio per te, Regis”. E dopo la gioia per questo bimbo conosciuto in ospedale, Elena ha postato un’altra storia, stavolta con protagonista proprio il figlio Giacomo, del quale si vedono le gambe in movimento. Giacomo sta affrontando un esercizio di “core stability” e la mamma commenta: “Più forte di prima”.