Di account fake di politici ce ne sono tanti, da Renzo Mattei a Gianni Kuperlo, e tutti offrono agli utenti Twitter parodie divertenti e battute spesso molto rituittate. E ieri, poco dopo l’annuncio ufficiale di Giuseppe Conte come premier in pectore, su Twitter è apparso anche il suo account fake: contepremier. Un primo tweet in pieno stile Rovazzi (“e adesso andiamo a comandare”) ha svelato subito la parodia, cosa che ovviamente non ha scoraggiato i follower: in poche ore siamo a quasi 2000. Non grandi numeri, certo, ma c’è da aspettarsi che se l’account sopravviverà aumenteranno anche i seguaci. L’unico “mi piace” di contepremier, per ora, è a un articolo che parla proprio di questo account parodia. Non resta che monitorarlo per capire se darà le stesse ironiche soddisfazione dei suoi illustri e ‘falsi’ colleghi.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Alda D’Eusanio ancora furiosa con Fabrizio Corona: “Quello che gli ho visto fare a casa di Lele Mora mi aveva fatto molto schifo”

prev
Articolo Successivo

Meghan Markle, il nipote 25enne arrestato a Londra

next