Le voci sulla rottura tra Paola Di Benedetto e Francesco Monte giravano da settimane, ma ora a confermarlo è la diretta interessata sulle pagine di Chi: “Oggi posso dire che non conosco Francesco Monte. Quando è finita la mia storia con lui? – ha raccontato – Dovrei dire quando è iniziata? Ho paura di aver vissuto un film, un viaggio solo mio”.

A decidere di mettere fine alla storia, nata durante l’Isola dei Famosi sulle ceneri della relazione di lui con Cecilia Rodriguez, sarebbe stato proprio l’ex tronista: “Dalla sera alla mattina… mi guarda in faccia e mi dice: ‘Forse non siamo compatibili, guardiamo la vita in modo differente’. Io resto basita. Nel periodo della nostra frequentazione Francesco non ha mai sepolto del tutto i suoi fantasmi, il suo passato. Io questo l’ho sempre saputo. Ma lo vedevo sorridere insieme con me, non pensavo a nient’altro. Dicevo: ‘Passerà’. Oggi, dietro quelle sue frasi, riconosco che il suo passato ha avuto la meglio”.

 

Colpa, dunque, di Cecilia Rodriguez? Paola Di Benedetto non ha dubbi: “Ci sono troppi elementi che, a mente lucida, mi portano a pensare come il dolore che lui ha provato, il tradimento pubblico, lo abbiano segnato”. Il riferimento dell’ex Madre Natura è alla decisione della Rodriguez di troncare la storia con Monte in diretta tv durante il Grande Fratello Vip: “Il dolore assume diverse forme. Il suo quello di Cecilia. Non trovo altre spiegazioni. Mi ha chiesto tempo per riflettere, l’ho lasciato sereno. Poi al compleanno di Marco Ferri, nostro amico, l’ho rivisto. Mi avvicino per parlare e lui, secco, mi ha risposto: ‘Sto bene da solo‘”. The end.