Mel Giedroyc e Sue Perkins hanno portato al Generation Game il loro umorismo fatto di battute e doppi sensi da far arrossire anche i più smaliziati e sono molti gli spettatori della BBC a non aver gradito. Il duo di presentatori, che ha conquistato legioni di fan grazie ai loro doppi sensi, ha ricevuto critiche da coloro che guardavano lo spettacolo della domenica di Pasqua. Molti hanno sottolineato che si trattava di uno spettacolo “troppo maleducato” per la visione della famiglia.

Il comico Johnny Vegas ha dato il via al tono osé della gara, dopo aver lanciato una sfida basata sulla modellazione della creta, chiedendo ai concorrenti di creare una teiera di argilla in meno di un minuto. Una concorrente femminile ha poi provato a replicarla, con Vegas che urlava: “lubrificare, lubrificare, lubrificare” mentre la signora lavorava sull’argilla, lasciando il pubblico e i giudici senza parole.