Nell’ultima puntata prima della pausa natalizia di Fratelli di Crozza – il programma di Maurizio Crozza in onda il venerdì in prima serata su Nove – De Luca si difende dalle critiche per lo slittamento della completa apertura dell’Ospedale del Mare: Un ospedale come quello del Mare non si apre dall’oggi al domani, bisogna tenere conto della realtà di Napoli e della Campania. Una volta qui mancano gli strumenti chirurgici, un’altra volta ci sono gli strumenti ma manca il malato, un’altra volta ancora ci sono strumenti e malato, ma manca la patologia per cui tocca operare la gente sana”. Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Crozza è Pietro Grasso: “Candidatura? Ho un groppo in gola. Al provino pensavo prendessero Pisapia”

next
Articolo Successivo

Crozza-Berlusconi contro il M5S: “I grillini sono come i comunisti ma ‘nonnivori’, mangiano anche i nonni”

next