“Attenzione disinfestazione Anpi” e “Italia cristiana mai musulmana”. Sono queste le scritte apparse su due striscioni di Forza Nuova appesi a Savona, uno davanti alla sede dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia e l’altro davanti alla moschea di via Aglietto. Un doppio blitz che gli estremisti di destra hanno rivendicato sul loro profilo Facebook, spiegando di aver voluto ribadire la loro contrarietà “all’islamizzazione dell’Italia” e “chiedere la chiusura dell’associazione di parassiti facendo risparmiare così all’Italia milioni di euro l’anno”.


Immediata la reazione del Pd che ha espresso a Anpi e comunità musulmana la propria solidarietà e ha fatto appello alle “forze democratiche e antifasciste, ai partiti politici e alle istituzioni, alle associazioni e a tutti i cittadini” perché facciano “quadrato per difendere lo Stato democratico da rigurgiti che non possono essere più considerati episodi folkloristici“. Anche il deputato di Articolo1-Mdp, Stefano Quaranta, ha espresso solidarietà ricordando che “non bastano le parole di condanna. Le istituzioni vigilino con maggiore attenzione e si approfondisca il legame dell’estrema destra con la criminalità, come da ultimo a Ostia, vigilando sulla provenienza opaca delle risorse finanziarie di cui questi gruppi razzisti e violenti dispongono”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Caserta, migrante dà fuoco alla sua stanza nel centro d’accoglienza. Socio del consorzio gli spara

next
Articolo Successivo

Ostia, partita la marcia per la legalità. Raggi: “Manifestazione dei cittadini, non siamo qui per la campagna elettorale”

next