Luglio è tempo di ribassi, si sa. E chi non ha avuto (o non avrà) la fortuna di partire per le vacanze magari un salto in qualche centro commerciale lo sta facendo pure, per rifornire il guardaroba approfittando degli sconti. Solo che finora di vestiti, scarpe, accessori e affini s’è sempre parlato. A qualche cervellone dell’ufficio marketing Fca invece è venuto in mente di mettere in saldo pure le macchine: fino al 31 luglio meno 30% secco sul prezzo di listino, per le Fiat Panda, Punto, Tipo e 500L e Lancia Ypsilon in pronta consegna. A cui magari qualche concessionario generoso (ne esistono…?) può aggiungere altri vantaggi, se crede. Una roba così, mordi e fuggi: “scusa caro, avrei bisogno di un paio di scarpe, mi accompagni che ci sono i saldi?”, “certo cara, così ne approfitto per comprarmi una macchina con lo sconto”. Bisogna vendere, la guerra è guerra.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La Rolls Royce Phantom di John Lennon in mostra a Londra – FOTO

prev
Articolo Successivo

Mercedes Classe X, anche la Stella ha il suo pick-up – FOTO

next