E’ morto a 68 anni Powers Boothe. L’attore era noto per il suoi ruoli in “Sin City” e “The Avengers“. Il suo personaggio in quest’ultimo film, Gideon Malick, era poi diventato uno dei protagnosti della serie tv basata sui personaggi Marvel, Agents of S.H.I.E.L.D. Vincitore di un Emmy nel 1980 per la miniserie La tragedia della Guyana che raccontava le vicende della setta protagonista nel 1978 di un suicidio di massa a Jonestown. Era nato nel 1948, a Snyder (Texas).

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fedez e J-Ax, ecco il video di “Senza Pagare” con Pio e Amedeo, Chiara Ferragni e Paris Hilton

next
Articolo Successivo

Blue Whale, arrestato l’inventore del gioco che spingeva adolescenti al suicidio: “Non mi pento, erano rifiuti biologici”

next