“Quando il Movimento dice che una cosa si fa, si fa”. Lo afferma il deputato M5S, Alessandro Di Battista, interpellato, a margine della corsa organizzata sul Ponte della Musica per il reddito di cittadinanza, sul progetto del nuovo stadio della Roma. “Ma non posso tollerare che il progetto stadio sia una minima parte di un progetto di un enorme quartiere. Sono sicuro che si metteranno d’accordo e troveranno una soluzione”, aggiunge Di Battista.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sondaggi, Ixè: “M5S perde 2,3% in sette giorni. Pd primo partito”. Index Research: “Appaiati al 29%”

next
Articolo Successivo

Raggi “Patata bollente”. Dopo il titolo di ‘Libero’ tutti stanno con la sindaca. Lei replica: “È un’offesa a tutti, querelo”

next