Hollywood non sostiene Donald Trump e la cosa, già chiara in campagna elettorale, è stata ribadita nei giorni scorsi da Meryl Streep durante la serata di assegnazione dei Golden Globes: l’attrice non ha perso l’occasione per sferrare un duro attacco al presidente eletto degli StatiUniti. Applauditissima da una fitta platea di colleghi, la Streep si è così unita a De Niro, Downey Jr., Johansson e tanti altri volti noti che hanno espresso pubblica disapprovazione per Trump.

Voce fuori dal coro è quella di Nicole Kidman che, durante un’intervista alla Bbc ha invece espresso il proprio sostegno al Presidente: “Quel che è successo è successo. Il paese si deve unire al presidente e andare avanti – ha detto l’attrice premio Oscar – Trump è stato eletto e ora l’America deve supportarlo comunque, perché il suo presidente è ciò su cui si basa il Paese”. La ex moglie di Tom Cruise è nata alle Hawaii ma è cresciuta in Australia e ha a doppia citptadinanza, australiana e americana.

 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Johnny Depp e Amber Heard, chiuso il divorzio tra i due: ecco i dettagli dell’accordo

next
Articolo Successivo

Porno, produttore respinge le accuse di violenza dell’attrice hard Nikki Benz

next