Niente più suspense né sorprese (ammesso che ce ne fossero). Lionel Messi è il vincitore del Pallone d’Oro 2015. A comunicarlo con cinque giorni di anticipo è la stessa Fifa, che per errore ha pubblicato un’immagine che ha subito fatto il giro del web. E’ stata subito rimossa. Ma ormai era troppo tardi.

Sarà dunque di nuovo la Pulce – salvo ripensamenti – a essere premiato a Zurigo. Un record, quello di Messi che sarebbe il primo giocatore nella storia a vincere il quinto Pallone d’Oro dopo aver conquistato il premio ben quattro volte di seguito, dal 2009 al 2012.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Rafa Benitez esonerato dal Real Madrid: Zinedine Zidane è il nuovo allenatore

prev
Articolo Successivo

Manchester United, a lamentarsi del brutto gioco non è il presidente ma lo sponsor Adidas

next