Mark McCracken ha avuto molto sangue freddo quando, a largo di Gaviota State Beach (California, ha avuto un incontro molto ravvicinato con uno squalo martello che ha ripetutamente cercato di attaccare il suo kayak. Per respingerlo, all’uomo non è restato altro che prenderlo a pagaiate

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Schiacciati dalla balena. Disavventura per due kayakisti nella baia di Monterey

prev
Articolo Successivo

Cinghiale in alto mare: turisti lo salvano dall’affogamento

next