L’Inter è una delle società più attive nelle ultime ore di mercato. Dopo l’arrivo del croato Perisic dal Wolfsburg, il ds Ausilio ha messo nel mirino un altro attaccante, il brasiliano naturalizzato italiano Eder. La Sampdoria ha inizialmente rifiutato l’offerta nerazzurra per la mancanza di alternative nel reparto offensivo ma la situazione potrebbe cambiare nel giro di poche ore. La società di Massimo Ferrero, infatti, sta valutando l’operazione Ibarbo dalla Roma: il colombiano potrebbe essere la pedina giusta da inserire nello scacchiere di Zenga e in caso di un suo arrivo Eder potrebbe sbarcare all’ombra della Madonnina.

L’attaccante non è, però, il solo obiettivo “last minute” di Roberto Mancini. L’allenatore nerazzurro ha messo gli occhi da tempo su due giocatori del Galatasaray, il terzino sinistro Alex Telles (più facile da raggiungere rispetto a Siqueira) e al vecchio pallino Felipe Melo. La trattativa per il brasiliano potrebbe chiudersi addirittura nella serata di lunedì.

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

×
Articolo Precedente

Calciomercato Roma, arriva a sorpresa il 18enne Ponce, sarà il vice Dzeko

prev
Articolo Successivo

Calciomercato Milan, ultima chiamata per Witsel. Galliani: “Difficile, vediamo”

next