“Se la Juventus vuole Julian Draxler dovrà fare un’offerta astronomica per convincerci, visto che non abbiamo intenzione di venderlo”. E’ fin troppo chiaro il messaggio che dalla Germania, più precisamente da Gelsenkirchen, lo Schalke invia alla Vecchia Signora. A parlare è il general manager Horst Heldt, che ribadisce che il suo club non ha necessità di fare cassa con alcune cessioni.

“Certo, se dovesse arrivare un certo tipo di proposta noi la prenderemmo in considerazione, non potremmo fare altrimenti – aggiunge Heldt, che lascia così uno spiraglio ai bianconeri -. E’ per questo che, come sappiamo, nel mondo del calcio è impossibile fare affermazioni definitive”. In estrema sintesi, la Juventus ha la possibilità di arrivare a Draxler, ma non si aspetti uno sconto dello Schalke sul prezzo del cartellino.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Calciomercato Milan, Romagnoli firma per 5 anni. Ma Ibrahimovic si allontana: lo vuole il Galatasaray – TRATTATIVE

prev
Articolo Successivo

Calciomercato Milan: Witsel si avvicina e Ibrahimovic dice no al Galatasaray

next