Come ho scritto nel mio ultimo post l’ospedale di Legnano è stato costruito su progetto di Luigi Colombo, cognato di Paolo Alli,
ma non proprio come disse Formigoni al “livello sempre più alto di qualità che vogliamo raggiungere“.
Infatti nel progetto originario erano previsti ad esempio tre bunker per la radioterapia. In quegli spazi ancora oggi ci sono uffici amministrativi come mi ha detto Riccardo Germani, operatore sociosanitario dell’Ospedale di Legnano.
Come mai a distanza di anni la radioterapia non è ancora attiva? Sono stati costruiti i bunker senza utilizzarli? Sarà forse che nella vicina Casa di Cura Santa Maria (Multimedica di Castellanza) è attiva da tempo la radioterapia?
“Siamo consapevoli che la sanità lombarda sia spesso, dichiara Silvana Carcano portavoce del M5S regionale, un bancomat per più persone. Il caso dell’ospedale di Legnano è noto alla cronaca, ora verificheremo quanto abbiamo appreso dall’articolo di Domenico De Felice con le nostre solite tecniche per fare luce su questioni forse gestite dai soliti noti e con i soliti nomi”.
Il formicaio si allarga.

 

Che c'è di Bello - Una guida sulle esperienze più interessanti, i trend da seguire e gli eventi da non perdere.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Videoritratti: Stefano l’edicolante, un eroe quotidiano

next
Articolo Successivo

Immigrazione: la cultura è un’arma. Appello per il Centro Nuovo Modello di Sviluppo

next