Cos’è Littlepills? Sarebbe più giusto chiedersi cos’era Littlepills.

littlepill

Littlepills era due amici che un giorno decidono di comprarsi una videocamera.

Quella videocamera ci guardava da un cavalletto piazzato nei luoghi più dimenticati del Nordest ed era quasi sempre sola a guardarci, mai nessuno dietro a comandarla. Ci ha visti lanciarci da furgoni in corsa, presi in spalla e buttati giù da un ponte di sette metri, ci ha visti grondare sangue finto a fiumi. Insomma, ci siamo divertiti. Eravamo in due, io e Elio de Limone a scrivere, creare i materiali di scena, girare, recitare, microfonare, illuminare, montare.

littlepills2

Il trailer del Tony Galliano Show è l’ultima produzione di Littlepills, realizzata cinque e passa anni fa con Shado (una realtà del gruppo H-Farm) per farlo vedere a possibili finanziatori. Per questioni contrattuali doveva rimanere in un hard disk e non potevo metterlo in rete. Adesso che abbiamo capito che nessuno ha abbastanza soldi per finanziare il Tony Galliano Show, sono cadute anche le condizioni contrattuali. Che liberazione!

Il Tony Galliano è ideato da me, Elio de Limone e Pasquale La Forgia. Personalmente in questo video interpreto dieci personaggi compreso quello in cui sono appeso a testa in giù con mio padre che mi minaccia con una sega elettrica.

Sono soddisfazioni, eh!

Questo è il Tony Galliano Show!

Uno show che non vedrete mai!

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dagli zoo umani delle Expo alle ‘vacanze’ nella finta favelas: il “turismo della povertà”, da fine ‘800 a oggi

prev
Articolo Successivo

‘Hip Hop Family Tree’, le nostre radici. A fumetti

next