Le ammiraglie di Rai e Mediaset stasera propongono la continuazione delle fiction andate in onda già ieri sera. Su RaiUno, seconda parte de Il giudice, per la criticatissima serie sugli anni di piombo Gli anni spezzati. Ieri sera la prima parte della vicenda del giudice Mario Sossi ha raccolto solo 4.123.000 spettatori (14,66% di share), battuta da Il peccato e la vergogna 2 su Canale 5 (4.532.000, 16%). E anche stasera tornano Gabriel Garko e Manuela Arcuri nella confusa vicenda tra guerre, partigiani, campi di concentramento e liaison amorose da fotoromanzo.

Su RaiDue, per gli ottavi di finale di Coppa Italia, si affronteranno la Lazio di Reja (appena subentrato all’esonerato Petkovic) e il Parma. Torna Ballarò, su RaiTre. Ospiti di Giovanni Floris saranno il ministro della Salute Beatrice Lorenzin, il governatore del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani, Manuela Repetti di Forza Italia, il presidente di Bnl Luigi Abete, il direttore del Post Luca Sofri e Maurizio Landini della Fiom. La presenza di Lorenzin fa intendere che probabilmente si parlerà anche del caso Stamina, sviscerato con dovizia di particolari ieri sera da Presadiretta di Riccardo Iacona. Su Rete4, Tom Cruise in Mission: Impossible II, mentre Italia1 propone la serie televisiva CSI: NY. Chiude l’offerta generalista, Le storie di Linea Gialla con Salvo Sottile su La7. Ancora una puntata riassuntiva sui casi più importanti trattati dalla trasmissione, in attesa che torni nella sua veste tradizionale.

Sul digitale, Italia2 manda in onda una nuova puntata di Grimm, serie che porta ai giorni nostri le creature delle fiabe. Una sorta di Once upon a time, ma molto più cupo. Ancora una serata in compagnia di John Wayne su Iris, con Chisum, western del 1970 ma non certo il migliore del cowboy più famoso di Hollywood. Su LaEffe, canale digitale di Feltrinelli, tornano le vicende politiche di Birgitte Nyborg in Borgen, mentre su Cielo ci pensa Gordon Ramsay a scaldare l’atmosfera (e a maltrattare qualche malcapitato concorrente) in Hell’s Kitchen.

Qualche proposta dal satellite. Su SkyUno, due nuove puntate della serie The White Queen, che ha ricevuto tre nomination agli ultimi Golden Globes, mentre su Fox torna il misterioso Ichabod Crane in Sleepy Hollow. Fox Life trasmette in prima tv Quattro matrimoni in Italia, versione nostrana di un programma che mette una contro l’altra quattro sposine, pronte a tutto per vincere il premio finale. L’ultimo consiglio è cinematografico e rappresenta il meglio della serata televisiva: su SkyCinema Cult va in onda Amour, di Michael Haneke, splendida pellicola vincitrice di un Golden Globe e di un Oscar con Jean-Louis Trintignant ed Emmanuelle Riva.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore