Il primo evento della quarta festa del Fatto Quotidiano è stato dedicato alla grande musica: nostro gradito ospite Vinicio Capossela, intervistato da Giampierò Calapà. Il cantautore ha raccontato della sua passione per i rebetes, uomini e donne che vivono dentro una nuova crisi, a cui cercano ancora una volta di ribellarsi: riprendendo, appunto, la musica “ribelle”. E proprio alla Grecia e al rebetiko Capossela ha appena dedicato i suoi ultimi lavori: il disco “Rebetiko Gimnastas“, il libro “Tefteri, taccuino dei conti in sospeso” (edito dal Saggiatore) e il documentario “Indebito” girato insieme al regista Andrea Sergre.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Versiliana 2013, il direttore Gomez: “Raggiunto un milione. Vince la condivisione dell’informazione”

next
Articolo Successivo

Versiliana 2013, Ricordando Don Gallo. Rivedi la diretta con Vauro e Dori Ghezzi

next