Il sequestro lampo del ragionier Giuseppe Spinelli, uomo di fiducia di Silvio Berlusconi, avvenuto tra il 15 e il 16 ottobre scorso, ha portato ieri all’arresto di sei uomini: tre italiani e tre albanesi. La banda voleva 35 milioni di euro in cambio di documenti, a loro dire, in grado di ribaltare la sentenza Lodo Mondadori. Dopo dodici ore di “prigionia” il contabile, ufficiale pagatore delle Olgettine, è stato liberato. Ma solo il giorno dopo la denuncia, tramite l’avvocato Niccolò Ghedini, è stata depositata. Alcune conversazioni intercettate tra gli indagati ha fatto ipotizzare alla Procura il pagamento di un riscatto da 8 milioni di euro, ma gli uomini della Squadra Mobile e della Polizia giudiziaria di Milano, coordinati dalla Dda, non hanno trovato che banconote fac-simile e armi giocattolo. Oggi sia Spinelli che Ghedini hanno negato che ci sia stata trattativa con i rapitori o che sia avvenuto il pagamento di una somma di denaro. L’ipotesi prevalente, su sui stanno lavorando gli inquirenti, è che si sia trattato di una truffa finita male. Accertamenti sono in corso in Svizzera e la lista degli indagati si sarebbe già allungata con altri sei nomi.

Ecco l’ordinanza di custodia cautelare firmata dal giudice per le indagini preliminari 

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Sequestro Spinelli, Ghedini: “Nessun riscatto e nessuno ruolo di Berlusconi”

next
Articolo Successivo

Caso Durnwalder, ecco le email di accusa

next