Diciassette minuti e sette secondi: è il lungo tempo che il tg1 di Minzolini, escludendo sigla e titoli iniziali, fa passare prima di affrontare la spinosa questione delle beghe governative. Dopo un’infinita parentesi sul maltempo in Italia, finalmente Giorgino rompe gli indugi e annuncia l’arrivo di una “settimana decisiva”, introducendo l’atteso editoriale del direttorissimo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Minzolini contro i traditori del Pdl

next
Articolo Successivo

Bossi: “Berlusconi, un passo indietro? No, di lato”

next