Qual è adesso l’obiettivo del movimento No Tav? Alberto Perino, leader del comitato, risponde a pochi minuti dal via ai cortei del 3 luglio: “Non potranno resistere a lungo a questa pressione, ci riprenderemo questa terra. Noi oggi facciamo un assedio pacifico. Li facciamo sempre così. Loro un po’ meno”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

No-Tav a Roma: “Riprendiamoci la libera repubblica della Maddalena”

next
Articolo Successivo

Beppe Grillo: “I black bloc? Sono nel Parlamento italiano”

next