“Le scelte della Rai sono comprensibilissime. Molto semplicemente ‘Vieni via con me’ era un programma ingombrante”. La pensa così il direttore del telegiornale di La7 Enrico Mentana, che ha presenziato oggi alla presentazione dei nuovi palinsesti dell’emittente di Telecom Italia, nel corso della quale Roberto Saviano, in collegamento telefonico dall’estero, ha annunciato che ‘Vieni via con me’ abbandona la Rai per La7. Sulla questione ci va giù duro anche il giornalista Filippo Facci, volto nuovo della prossima stagione di La7. “Sono 25 anni che in Rai c’è imbarazzo – spiega Facci – oggi la tv pubblica fa di tutto per perdere i suoi campioni. Bisogna privatizzarla”. Presente anche Gad Lerner, che commenta l’attuale situazione citando un commento ricevuto sul suo blog: “Se ci danno Saviano in cambio di Giuliano Ferrara, evidentemente ci piace vincere facile”   di Franz Baraggino

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Il Fatto a Londra: “Italians are better … than their Prime Minister”

next
Articolo Successivo

Tg1, Minzolini: “Ora tagliare il budget per le intercettazioni”

next