Battesimo per Futuro e libertà. Nella sede romana della fondazione FareFaturo di via del Seminario si è riunto alle 14 il comitato promotore del soggetto politico che nascerà dal Fli. Il presidente della Camera Gianfranco Fini, ‘assalito’ dai giornalisti, alle agenzie dice: “Di essere pronto anche al voto”. E la nuova creatura politica rimarca la distanza con Berlusconi sui temi della giustizia. L’onorevole Fabio Granata dichiara di essere contro qualsiasi commissione d’inchiesta sulla magistratura, mentre un corrucciato Mario Baldassarri, tra i papabili per il posto da ministro dello Sviluppo economico, andato poi al pidiellino Paolo Romani, osserva: “Il rapporto con Berlusconi si sarebbe consolidato se la nomia fosse stata fatta sulla base di un accordo politico e sulle cose da fare”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

GIUSTIZIALISTI

di Piercamillo Davigo e Sebastiano Ardita 12€ Acquista
Articolo Precedente

“Vittime del processo mediatico”

next
Articolo Successivo

Caos liste, Cappato: “Formigoni si dimetta”

next