Il videoreportage di Nello Trocchia e Paolo Dimalio da Pomigliano, dove, dopo il referendum sul piano della Fiat, il destino di 15 mila famiglie appeso alle decisioni di Sergio Marchionne.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pomigliano, la Fiom “Faremo un presidio davanti a Palazzo Chigi”

next
Articolo Successivo

Venezuela, il presidente Chavez verso
il controllo statale del sistema bancario

next