/ / di

Raffaele Marone Raffaele Marone

Raffaele Marone

Architetto

Nato a Napoli nel 1960, sono ricercatore alla Seconda Università di Napoli, dove insegno Progettazione architettonica.

Scrivo il blog pensareperspazi

Blog di Raffaele Marone

Ambiente & Veleni - 24 giugno 2014

Ruralità urbana: cosa è, cosa non è

Con un po’ di note torno sul tema della ruralità urbana che, insieme a quello dell’abbandono di spazi aperti ed edifici, e qualche altro che vorrei toccare nei prossimi post, mi sembra vada a delineare una serie di possibilità concrete di trasformazione dell’abitare nei prossimi anni. L’agricoltura è una parte importante della ruralità urbana, ma […]
Cultura - 21 maggio 2014

Architettura & altro: Spazi abbandonati da vedere

Neppure percepiti come eccezioni o anomalie nei paesaggi contemporanei, disabitati, vecchi -a volte neppure tanto vecchi- manufatti residenziali, industriali, agricoli, infrastrutturali case coloniche, tracciati ferroviari, in rovina, terreni desolati, ruderi dall’irriconoscibile uso originario, scheletri di case o di capannoni mai completati, punteggiano sempre più le aree urbane, suburbane e rurali. Del resto l’abbandono di edifici […]
Ambiente & Veleni - 5 maggio 2014

Verso la ruralità urbana: orti, per cominciare

Da qualche anno gli orti urbani non sono solo un argomento sempre più diffuso di interesse e discussione sui media, ma anche realtà concreta in espansione anche da noi, in Italia. Gli orti, costituendone l’aspetto più vicino alla vita di chi quotidianamente abita le città, sono la manifestazione più evidente della ruralità urbana, un fenomeno […]
Società - 24 aprile 2014

Città cambia campagna che cambia città

Una nuova serie di post che inizia con un passo da Specie di spazi, un libro di culto per la mia generazione, uscito nel 1989 da Bollati Boringhieri; un’opera di Georges Perec, membro di Oulipo, genio della letteratura contemporanea, “gnomo e cabalista” come lo definì Italo Calvino. Il capitolo “La campagna”, da cui il brano […]
Cultura - 10 aprile 2014

Architettura & altro: Abitare inizia sotto un albero

r marone post 10 L’albero, e poi la piazza, gli edifici, le strade. Un grande albero in mezzo ad una piazza: non è molto importante stabilire se sia nata prima la pianta o lo spazio pubblico che lo circonda. Un albero che segna il baricentro di uno spazio, creando un luogo per stare rimanda, comunque, ad atti umani originari, […]
Cultura - 26 marzo 2014

Architettura & altro: Downtown è lo sfondo

La metropolitana entrando in una città viaggia fuori terra, attraverso ampi spazi vuoti, accostata a linee merci. Una città che si sviluppa in piano è “sezionata” da una linea ferrata; mostra così, uno dopo l’altro, come sfoglie i suoi strati, da fuori a dentro. Quando ancora gli edifici sono molto radi, la città si presenta […]
Cultura - 10 marzo 2014

Architettura & altro: la casa in movimento

Una casa costruita quasi quaranta anni fa, in una cittadina del nord del Portogallo. A guardare il disegno della pianta, la forma della casa non sembra la forma di una casa. Il volume che si piega su se stesso a formare una specie di improbabile U molto stretta, angoli acuti insieme a rotazioni dei muri […]
Cultura - 26 febbraio 2014

Architettura & altro: uno spazio vuoto chiuso tra case

Uno spazio vuoto chiuso tra case costruite con prefabbricati, sullo sfondo delle case in tufo di un borgo, anticamente, rurale. Lungo l’asse, sul pavimento di piastrelle di cemento, poggiano un basamento di marmo – per dare idea di una solidità preziosa -, poi pareti di vetro sorrette da barre di alluminio anodizzato – per dare […]
Cultura - 15 febbraio 2014

Architettura & altro: Come una sala d’attesa

Come una sala d’attesa. Al chiuso di stanze senza finestre accadono assemblaggi fotografici, simulazioni di spazio aperto. Circondati dall’immagine di un futuro schiacciato nella bidimensionalità della parete, seduti come ad aspettare di vivere una vita che, in apparenza, sembrerebbe senza scampo. “Leni Peickert dice al famoso domatore: Io ho intenzione di fondare un’impresa in proprio. […]
Cultura - 5 febbraio 2014

Architettura & altro: Un punto di riferimento

All’inizio, per abitare si fa sempre una scelta. Come quando una montagna dalla forma forte, alberi, l’acqua di un lago, la luce e i riflessi costruiscono un’atmosfera che rimanda a qualcos’altro, di inspiegato che qualcuno indica come manifestazione del sacro; ed altri poi condividono. Un sito esce dalla continuità dello spazio di natura per diventare, […]
Rifiuti, da Procura di Napoli ricorso contro assoluzione di Bassolino e Impregilo
Tutela della fauna: Gran Paradiso, il regno di Sultano messo a rischio dai tagli

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×